• manifesto missione cittadina newsDal 14 al 21 febbraio, nelle comunità parrocchiali della città mariana, si svolgerà la Missione Cittadina animata dai Padri Missionari di Villaregia. Ad ogni parrocchia sarà consegnato il programma degli appuntamenti per vivere in maniera piena la Missione che, nell’Anno Santo della Misericordia indetto da Papa Francesco, richiama i credenti a vivere più intensamente la loro fede e a testimoniare più efficacemente l’amore a Dio e al prossimo. La Missione, tempo di grazia e segno di speranza, si concluderà con la santa Messa in Santuario, presieduta dall’Arcivescovo Tommaso Caputo, domenica 21, alle 19.00.
     
  • keep lent papa 2016 newsSarà Papa Francesco, con il commento al Vangelo del Mercoledì delle Ceneri, a dare il via all’edizione 2016 di KeepLent, l’iniziativa della Pastorale Giovanile di Pompei, per annunciare il Vangelo quaresimale attraverso i social network. Quest'anno l’applicazione utilizzata è Telegram, nuovo servizio di messaggistica istantanea. Per iscriversi bisogna scaricare l’app Telegram sul proprio smartphone; cercare il canale @PGPompei e unirsi. Ogni giorno, dalle 15, il versetto e il commento saranno disponibili sul profilo Facebook e sul canale Youtube della Pastorale Giovanile e sul sito www.pastoralegiovanilepompei.org

    Comunicato Testo PapaAudio Papa

  • locandina scelzo“Il Giubileo, la Misericordia, Francesco” è il nuovo volume di Angelo Scelzo, Vicedirettore della Sala Stampa della Santa Sede e direttore de “Il Rosario e la Nuova Pompei”, che verrà presentato a Pompei, il 12 febbraio, alle 17.30, presso la Sala Marianna De Fusco del Santuario. Pubblicato dalla Libreria Editrice Vaticana, il libro si propone come chiave di lettura dei molteplici aspetti del Giubileo straordinario della Misericordia e come analisi delle tematiche portanti del pontificato di Francesco. Antologia ricca di informazioni sulla storia dei Giubilei e di prospettive sull’Anno Santo della Misericordia indetto da Papa Bergoglio, il volume offre, inoltre, un rapido excursus che va dall’eredità del Concilio Vaticano II sino alla
    Leggi tutto...
  • panoramica santuarioIn relazione a futuri progetti per migliorare l'accesso e la fruizione degli Scavi Archeologici da parte dei turisti, è vivo l’interesse della Prelatura per ogni proposta che riguardi la vita e lo sviluppo di una comunità fortemente consapevole del suo straordinario ruolo di centro culturale a livello universale e, quindi, di grande attrattiva turistica e, allo stesso tempo, di autentico faro di spiritualità - di respiro non meno ampio - con il Santuario fondato dal Beato Bartolo Longo, la prima pietra della «Nuova Pompei» costituita e tenuta costantemente in vita come la città della carità e della solidarietà cristiana. La singolarità di Pompei, ciò che la rende unica agli occhi del mondo, è proprio questa sua duplice vocazione; e ogni iniziativa che tenda a rafforzarla non può che essere accolta con favore. È in questa luce che, nella visione della Prelatura, va
    Leggi tutto...
  • incontri vocazionali 2015 16Organizzato dal Centro Regionale Vocazioni, si sta vivendo, in Santuario, il percorso di preghiera per le vocazioni, animato dalle Diocesi della Campania. Dopo gli appuntamenti con le diocesi di Acerra e Amalfi-Cava de’ Tirreni, è in programma, il 14 gennaio, l’Adorazione Eucaristica animata dall’UPV della Diocesi di Teggiano-Policastro. I Seminari della Campania parteciperanno all’Adorazione del 25 febbraio, mentre, il 10 marzo, si terrà l’incontro di formazione, “La pedagogia della misericordia nell’accompagnamento vocazionale”. Ultimo incontro, il 28 aprile, con l’Adorazione animata dall’équipe vocazionale della Provincia dei Frati Minori di Napoli.
     
  • porta santaIl Santuario di Pompei spalanca la Porta santa della misericordia. Nel pomeriggio del 13 dicembre una grande folla ha partecipato all’apertura del Giubileo straordinario, voluto da Papa Francesco per ritrovare la tenerezza infinita di Dio e la gioia che scaturisce dal suo perdono. L’Arcivescovo di Pompei, Monsignor Tommaso Caputo, ha presieduto i riti introduttivi nel cortile dell’Istituto Bartolo Longo per poi guidare la processione verso la Basilica della Beata Vergine del Santo Rosario. Dinanzi alla Porta della misericordia, quella posta alla destra dell’ingresso centrale, ha elevato l’acclamazione: “Aprite le porte della giustizia, entreremo a rendere grazie al Signore”. E mentre apriva il varco, ponendovi le mani, ha continuato: “È questa la porta del Signore: per essa
    Leggi tutto...
 

Supplica alla Vergine

 

I Papi e Pompei

 
 

1979

 

2003

 

2008

 
S.E. Mons.

Tommaso Caputo

Donazione PayPal

Importo:
Donazione al Pontificio Santuario delle Beata Vergine del Santo Rosario di Pompei

Orari e Celebrazioni

Il Rosario e la Nuova Pompei

OFFERTE AL SANTUARIO

 
borse_studio

Borse di Studio

Leggi Altro >>
home_restauro

Restauro

Apri >>
Stampa

La Cappella del Beato Bartolo Longo

La cappella dedicata al beato Bartolo Longo è adiacente al Santuario; è stata realizzata durante i lavori per il Grande Giubileo del 2000. Di forma quadrata, ampia 360 mq, ha il soffitto in cemento armato sagomato. Sotto l’altare è posta l’urna con le spoglie del Beato. Egli è raffigurato in un simulacro di resina, all’interno del quale sono posti i suoi resti mortali. La testa e le mani, in argento, sono state realizzate dall’argentiere Franco Scarmigliati di Roma. Il simulacro è rivestito con un abito nero e il mantello dei Cavalieri dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, al quale apparteneva Bartolo Longo.