• palmeDomenica 13 aprile, solennità delle Palme, avrà inizio la Settimana Santa in Santuario. Alle 11, l’arcivescovo di Pompei, monsignor Tommaso Caputo, presiederà la funzione Eucaristica. La Messa crismale sarà celebrata alle 19 di mercoledì 16 aprile. Giovedì santo, alle 19, avrà inizio la Messa in Coena Domini e, alle 21.30, l’adorazione all’Altare della reposizione. Alle 15.30 del Venerdì santo, l’ACR di Pompei animerà la via Crucis nel piazzale Giovanni XXIII. Alle 17, si celebrerà la Passione del Signore. Alle 21 la Parrocchia dell’Immacolata Concezione animerà la via Crucis in piazza Bartolo Longo. La Veglia Pasquale avrà inizio alle 22 di Sabato Santo. Nel giorno di Pasqua, alle 11, sarà celebrata la Santa Messa e, al termine, sarà impartita ai fedeli la benedizione Papale.
     
  • tribunale causaUn evento storico per la Chiesa di Pompei. Preceduto dalla celebrazione dei Vespri, ha avuto luogo, nella serata del 2 aprile 2014, il rito d'insediamento del Tribunale per la sessione di apertura dell'inchiesta diocesana sulla vita, le virtù e la fama di santità del Servo di Dio Monsignor Francesco Saverio Toppi, OFM Cap., già arcivescovo della città mariana. Dopo la pubblicazione dell'editto del 2 febbraio; il 15 marzo, l'Arcivescovo Prelato di Pompei, Mons. Tommaso Caputo, aveva firmato il decreto con cui introduceva la causa e costituiva il Tribunale. In quel documento si procedeva contestualmente alle nomine di Monsignor Erasmo Napolitano a Giudice delegato, di Padre Raffaele Pragliola a Promotore di giustizia, di Gaetano Crispo
  • 130 anniversario smallSta arrivando nelle case dei nostri lettori il numero speciale de “Il Rosario e la Nuova Pompei”, la rivista del santuario mariano, realizzato per celebrare il 130esimo anniversario del periodico fondato dal beato Bartolo Longo, il 7 marzo 1884. Il mensile, diretto da Angelo Scelzo, vicedirettore della Sala Stampa della Santa Sede, viene stampata in oltre 200.000 copie inviate in tutto il mondo. Tra l’altro, da trent’anni, ne esiste anche un’edizione inglese, con una tiratura di 20.000 esemplari. Pensato per la diffusione della devozione mariana e per la propagazione del Santo Rosario, il periodico è spedito gratuitamente per posta a chiunque ne faccia richiesta ed è disponibile anche online, nella home page di questo sito, alla sezione "Il Rosario e la Nuova Pompei". L’Arcivescovo di Pompei, Tommaso Caputo, ha
    Leggi tutto...
  • 1 Arricchita da un bel giardino con piante ornamentali, la Casa Albergo per Anziane "Marianna De Fusco" del Santuario è un luogo confortevole e accogliente, organizzato secondo i più moderni standard di ospitalità, che permettono di mantenere il giusto e fondamentale equilibrio tra la vita comunitaria e la privacy di ogni singola ospite. Le signore che vi soggiornano, trascorrono una vita tranquilla e piena al tempo stesso, scandita dalla presenza delle suore che le rassicurano nei momenti di difficoltà e le accompagnano nei momenti di gioia. La quotidianità è scandita da appuntamenti fissi, momenti di festa e di gioco, visite di parenti o di volontari, come la Misericordia di Pompei, gli studenti della Scuola “Santa Caterina da Siena” di Pompei e l’associazione culturale
  • terra santaIl Servizio per la Pastorale Giovanile della Prelatura di Pompei organizza un “Pellegrinaggio dei giovani in Terra Santa”, dal 20 al 27 agosto 2014. L’invito è rivolto soprattutto ai giovani, ma chiunque può prendere parte all’iniziativa. Il pellegrinaggio nei luoghi di Gesù sarà guidato dal Pastore della Chiesa pompeiana, Mons. Tommaso Caputo. Tra le città in itinerario: Nazareth, Betlemme e Gerusalemme. Numerose saranno le escursioni ai luoghi più significativi della vita di Gesù: dalla grotta della Natività, al Tabor, dal Monte delle Beatitudini, a quello degli Ulivi, al Getsemani. In programma anche la visita al Santuario Stella Maris sul Monte Carmelo, al Santuario dell’Annunciazione, alla Basilica del Santo Sepolcro, alla Basilica della Natività e alla Chiesa della Dormizione. Seguendo le orme di Cristo il
 

Supplica alla Vergine

 

I Papi e Pompei

 
 

1979

 

2003

 

2008

 
S.E. Mons.

Tommaso Caputo

Donazione PayPal

Importo:
Donazione al Pontificio Santuario delle Beata Vergine del Santo Rosario di Pompei

Orari e Celebrazioni

Il Rosario e la Nuova Pompei

rnp small Archivio Ultima Pubblicazione

OFFERTE AL SANTUARIO

 
borse_studio

Borse di Studio

Leggi Altro >>
home_restauro

Restauro

Apri >>
Stampa

La Cappella del Beato Bartolo Longo

La cappella dedicata al beato Bartolo Longo è adiacente al Santuario; è stata realizzata durante i lavori per il Grande Giubileo del 2000. Di forma quadrata, ampia 360 mq, ha il soffitto in cemento armato sagomato. Sotto l’altare è posta l’urna con le spoglie del Beato. Egli è raffigurato in un simulacro di resina, all’interno del quale sono posti i suoi resti mortali. La testa e le mani, in argento, sono state realizzate dall’argentiere Franco Scarmigliati di Roma. Il simulacro è rivestito con un abito nero e il mantello dei Cavalieri dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, al quale apparteneva Bartolo Longo.