• locandina-san-gennaroSarà la diocesi di Pompei ad offrire, quest’anno, l’olio per la lampada votiva accesa perennemente davanti all’effige di San Gennaro, nella cappella a lui dedicata nel Duomo di Napoli. Il giorno prima della festa, giovedì 18 settembre, alle ore 16.00, i fedeli della città mariana, guidati dall’Arcivescovo-Prelato, Mons. Tommaso Caputo, partiranno per ritrovarsi a Napoli in Via Duomo, alle ore 17.00. Dopo una breve sosta per la deposizione di una corona di alloro presso il monumento ai caduti, si recheranno nella chiesa di San Giorgio Maggiore per la benedizione dell’olio. Giunti in processione nel Duomo, parteciperanno alla celebrazione dei Vespri, presieduta dal Card. Crescenzio Sepe, Arcivescovo di Napoli e presidente

    Leggi tutto...
  • locandina pellegrinaggioSi svolgerà sabato 13 settembre 2014, da Scafati a Pompei, il VII Pellegrinaggio Nazionale delle Famiglie per la Famiglia, dal titolo: "Maschio e femmina Dio li creò" (Gen 5,1) - La famiglia dinanzi alla volontà di Dio, promosso dal Rinnovamento nello Spirito Santo, in collaborazione con l'Ufficio Nazionale per la Pastorale della Famiglia della CEI e il Forum delle Associazioni Familiari, con il patrocinio del Pontificio Consiglio per la Famiglia. Il Pellegrinaggio, ormai una tradizione nel cammino annuale del RnS, sarà l'occasione per combattere la crisi spirituale che la famiglia cristiana attraversa, con la più potente "arma", quella della preghiera, in vista del prossimo Sinodo dei Vescovi che
    Leggi tutto...
 

Supplica alla Vergine

 

I Papi e Pompei

 
 

1979

 

2003

 

2008

 
S.E. Mons.

Tommaso Caputo

Donazione PayPal

Importo:
Donazione al Pontificio Santuario delle Beata Vergine del Santo Rosario di Pompei

Orari e Celebrazioni

Il Rosario e la Nuova Pompei

rnp small Archivio Ultima Pubblicazione

OFFERTE AL SANTUARIO

 
borse_studio

Borse di Studio

Leggi Altro >>
home_restauro

Restauro

Apri >>
Stampa

La Cappella del Beato Bartolo Longo

La cappella dedicata al beato Bartolo Longo è adiacente al Santuario; è stata realizzata durante i lavori per il Grande Giubileo del 2000. Di forma quadrata, ampia 360 mq, ha il soffitto in cemento armato sagomato. Sotto l’altare è posta l’urna con le spoglie del Beato. Egli è raffigurato in un simulacro di resina, all’interno del quale sono posti i suoi resti mortali. La testa e le mani, in argento, sono state realizzate dall’argentiere Franco Scarmigliati di Roma. Il simulacro è rivestito con un abito nero e il mantello dei Cavalieri dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, al quale apparteneva Bartolo Longo.