Stampa

Progetto Slow Campania

percorso anima homeIl Santuario è stato scelto tra i luoghi di culto della Campania, inseriti nel progetto “Campania percorsi dell’anima”, promosso dalla Regione con l’Assessorato allo sviluppo e promozione del Turismo, nell’ambito dei progetti di eccellenza finanziati dal MiBACT, per promuovere lo straordinario patrimonio regionale legando il turismo agli itinerari naturalistico-religiosi, mettendo in rete i complessi monumentali dedicati alla fede. Il progetto prevede la creazione di diversi strumenti di comunicazione tra i quali la piattaforma web www.incampania.com, l’App che consentirà ai turisti di geolocalizzarsi e dalla quale sarà possibile scaricare il video di presentazione dei vari punti di interesse e le audioguide informative, i Passaporti che potranno essere
timbrati nelle diverse città visitate facenti parte del circuito, gli attestati di merito del Viaggiatore dell’Anima da consegnare a chi completerà il passaporto. Il nome scelto per il progetto rimanda a diverse ispirazioni di viaggio, racchiuse in quattro mete: Percorsi Mariani, Percorsi Micaelici, Percorsi dei Santi e Percorsi Storici. Il progetto offre la possibilità di creare un viaggio nella spiritualità campana attraverso l’insieme dei percorsi suggeriti che conducono alla scoperta dello spirito dei luoghi.